*** La biblioteca rimane chiusa per le festività pasquali dal 19 al 27 aprile compresi. Il servizio di interprestito è sospeso martedì 24 aprile e riprenderà martedì 30 aprile.


Calendario eventi

Tipo: Settore Cultura

CENTORIZZONTI 2019 :: PAESI&PAESAGGI
Mercoledì 01 Maggio 2019, 18:00

Centorizzonti copertina estate 2019Torna il programma estivo promossa dai Comuni aderenti alla rete culturale Centorizzonti con la Regione del Veneto e l’associazione Echidna. La direzione artistica a cura di Cristina Palumbo disegna un tour geografico-culturale-artistico in 7 tappe di altrettanti Comuni della rete: Altivole, Asolo, Caerano San Marco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Riese Pio X, Possagno, i paesi, luoghi naturali e di pregio storico i paesaggi. La formula che scorre lungo i tre mesi di maggio giugno e luglio, coniuga sempre proposte per il tempo libero all’insegna della scoperta dei luoghi, delle camminate e delle visite guidate, di esperienze artistiche e spettacoli e di momenti conviviali di cultura e enogastronomia locale. Opportunità di benessere, di conoscenza, di incontro e aggregazione.

 

Le tappe:

  • 1° maggio 2019: Altivole, Barco della Regina Cornaro
  • 17 maggio 2019: Caerano San Marco, Villa Benzi Zecchini
  • 2-9 giugno (o 14 luglio): Castelfranco Veneto, sito rurale
  • 20 giugno 2019: Riese Pio X, Villa Eger
  • 16 o 29 giugno o 20-21 luglio: Possagno, Tempio Canoviano e Borgo Giacco’s
  • 30 giugno 2019: Castello di Godego, Villa Priuli e Barco Mocenico
  • 7 luglio 2019: Asolo, Villa Falier

 

 


A maggio il programma inaugura con l’ormai consueto e atteso primo maggio al Barco della regina Cornaro ad Altivole (TV): ospite il famoso ALESSANDRO FULLIN apprezzato attore e autore sia in teatro che in televisione che attraverso i suoi esilaranti libri.

Alessandro Fullin è triestino di nascita, bolognese di adozione (ha studiato al DAMS nei favolosi anni ’80) e torinese (attualmente) di residenza. La sua cifra comica è figlia del surrealismo e della grande ironia. Acuto e raffinato osservatore delle debolezze, delle contraddizioni e delle follie umane, nelle sue opere (scritte o teatrali) Fullin pesca a piene mani dalla grande letteratura, da Wilde a D’Annunzio a Omero, con esilaranti risultati. A teatro è stato autore e interprete di numerosi spettacoli che hanno riscosso ottimi successi di pubblico e critica. Tra gli altri: L’auto dei comizi (con la regia di Andrea Adriatico, produzione Teatri di vita, 2003), Le serve di Goldoni (coproduzione Teatri di vita-Biennale di Venezia, 2007), Gengis Khan: ovvero il problema del Tartaro (con Clelia Sedda) e Un delitto senza importanza: chi ha ucciso Oscar Wilde? (con la regia di Roberto Piana). Dal 2016 Alessandro Fullin porta nei teatri Piccole Gonne, esilarante e raffinata rivisitazione del famigerato classico della letteratura americana. I suoi personaggi sono noti per aver calcato i palcoscenici di trasmissioni televisive come Zelig, Belli dentro (su Canale5), Comedy Lab (su MTV), G-Day (su la 7).

 


 

 

Fullin legge Fullin

con Alessandro Fullin

Testi di Alessandro Fullin e Mario Angioni

Alessandro Fullin si racconta attraverso l’attività che più ama: lo scrivere. Dalla lista della spesa ai spensierati aforismi, dalle lettere d’amore alle mail mai inviate, il ritratto di un uomo che molti percepiscono come un comico non vedendolo per quello che realmente è: una missionaria. Gli anni passano e le carte aumentano: se ci fosse un ventilatore questo spettacolo sarebbe un’ opera di Boltanski.
Anche per il tono, che ha momenti di assoluta comicità e di tristezza fulminante, un po’ come i Tweet che Fullin ogni giorno, alle 9.00 a.m., lancia ai suoi followers. Solo sul palco, per 60 minuti, Fullin si legge per tentare di trovare un filo logico in una vita che ha fatto il possibile per essere un gomitolo che anche Arianna avrebbe difficoltà nel dipanare.


 

Al termine dello spettacolo

CENA A BUFFET CON PRODOTTI TIPICI E STAGIONALI 
a cura di LaNuovaOsteria di Caselle di Altivole (12 euro, prenotazione obbligatoria)

 

Spettacolo non adatto ai bambini, capienza limitata, si consiglia la prenotazione. In caso di previsto maltempo, il 30 aprile lo spettacolo verrà riprogrammato domenica 12 maggio

 

Biglietti: 13 € interi e 10 ridotti (riduzioni per persone residenti o iscritte alle biblioteche dei Comuni promotori, fino ai 25 anni e dai 65 anni, abbonati a Centorizzonti plus valore, iscritti a BelVedere Lab).

 

Prenotazioni: fino a max 4, inviando una email all’indirizzo oppure telefonando a 3711926476 – 3409446568 (in entrambi i casi la prenotazione sarà confermata da un’email dell’associazione Echidna)

 

Posti a sedere non numerati


 

INFORMAZIONI

  • Associazione Echidna tel 3711926476 – 3409446568
  • Biblioteca di Altivole 0423918313

 

 

Luogo : Barco della Regina Cornaro, Via Cornaro 47, Altivole (TV)